Libri & Film Lifestyle & Travel

San Valentino, i film da guardare durante la notte più romantica dell’anno

14 febbraio 2014

Che siate single o meno, che siate degli eterni romantici o dei cinici cronici, San Valentino, nel bene e nel male, va festeggiato. E’ il giorno in cui si celebra uno dei sentimenti più nobili del mondo, l’amore, ed in quanto tale va esaltato. Quindi, riempite di cuori la vostra casa, decorate le vostre pietanze con cuori, rigorosamente rossi, esagerate con il peperoncino, perché non sono fa bene alla salute, ma rende anche più “calda” l’atmosfera e tenetevi strette le persone care.

Se il programma della serata prevede cenetta a lume di candela, divano e film, ecco qualche dritta per dei film ad alto tasso di romanticismo che MissAndMakeup vi propone.
Solitamente trasmessi a Natale ma perfetti anche per il giorno più romantico dell’anno:
  • L’amore non va in vacanza
Non soltanto perché Jude Law era ancora pieno di capelli, ma perché la scena in cui piange quando Cameron Diaz dichiara il suo amore, è degna di nota per tutti i maschietti dal “cuore di pietra”
  • Love actually
La dichiarazione in stile “cantastorie” non ha rivali nella storia del cinema. Lo scenario di Londra, poi, rende perfetta tutta l’ambientazione del film.
Altri film perfetti:
  • Colazione da Tiffany 
Tiffany ed Audrey Hepburn in un unico film. Serve altro?
  • Un bacio romantico
da vedere per ammirare la prima volta sul grande schermo di nora jones
  • In the mood for love
Per restare incantati di fronte ai numerosi cambi d’abito della protagonista e per ascoltare la bellissima Qui Saz Qui Saz di Nat king Cole
  • Chocolat
Per la profusione di cioccolata e per il bellissimo Jhonny Deep in versione Gipsy.
  • Vi presento Joe Black
Brad Pitt. Punto!

  • Un amore splendido
Perché Cary Grant è  un attore intramontabile
  • Notting Hill
Anche solo per ammirare l’omonimo quartiere londinese da cui il film prende il nome.
  • Cenerentola a Parigi
Da vedere per celebrare il talento di Audrey Hepburn anche nel mondo della danza.
E voi maschietti portate pazienza, il dopo cinema, sarà senz’altro più accattivante per voi!;)

No Comments

Leave a Reply