Fondotinta e base trucco Makeup

Review fondotinta clinique stay matte oil free

28 aprile 2014

 

Tempo fa, in vista della bella stagione, sono andata alla ricerca di un fondotinta più leggero e delicato per il viso. In estate non amo infatti quella sensazione di pesantezza che spesso i fondotinta più coprenti danno e, soprattutto, preferisco un fondotinta che più che coprire il mio incarnato, lo uniformi per nascondere le piccole discromie.

 

 

 

 

 

 

 

La mia scelta é ricaduta su un fondotinta clinique stay matte oil free, fondotinta opacizzante perfetto per le stagioni più calde quando la pelle tende a sudare di più.  Copre l’incarnato ma con un effetto molto naturale, é privo di oli ed é indicato sia per pelli secche che miste o grasse. Ho provato ad applicarlo con il pennello 103 di Zoeva ma credo che l’applicazione migliore, risulti con i polpastrelli vista la consistenza piuttosto liquida del prodotto che, col pennello, tende a disperdersi. Con le dita, invece, ne basta davvero un pizzico. A lunga tenuta, non occorre fissarlo con la cipria grazie al suo effetto opacizzante e lo trovo perfetto per il make up giornaliero.

Lo sconsiglio a chi, per problemi di acne o discromie più evidenti, necessita di un prodotto molto più coprente (qui trovate la mia guida ai fondotinta “perfetti”). Non é un prodotto ecobio, ma al contrario di molti altri fondotinta, presenta ingredienti come aloe vera, caffeina, vitamina E, estratto di salice bianco. Io ho scelto la colorazione “neutral” numero 09, ma in commercio trovate diverse colorazioni perfette per il vostro sottotono di pelle.

Costa 32€ e lo trovate in formati da 30 ml nelle migliori profumerie.

Comments

comments

1 Comment

  • Reply Francesca Love 28 aprile 2014 at 13:10

    Io non amo molto i fondotinta preferisco usare una crema colorata se proprio devo. Però in alcune occasioni ammetto che è meglio usarlo e dato che ho la pelle mista, questo potrebbe essere perfetto 😉

  • Leave a Reply