Libri & Film Lifestyle & Travel

Recensione film Disney La Bella e la Bestia, la magia della favola per grandi e piccini

17 marzo 2017
recensione film disney la bella e la bestia uci cinema

“La Bella e la Bestia”, dal cartone al film

E’ uscito ieri nelle sale cinematografiche italiane, il film Disney “La Bella e la Bestia”che dalla prima versione,  in lungometraggio animato, datata 1991, si è trasformato in un film con attori in carne ed ossa o, sarebbe  meglio dire, in ferro e metalli! Io e Sara, ieri,abbiamo preso un pomeriggio libero da pargolame e siamo andate a vederlo all’ UCI Cinema del centro commerciale Centro Sicilia.

Chi ha visto già il cartone della Disney conosce la storia:

“Una giovane dolce e romantica,di nome Belle, vive in un piccolo paesino della Francia dove tutti la considerano un pò stramba  perchè ha la testa sempre china sui libri e sogna, un giorno, di poter lasciare il paese ed incontrare l’amore. Ha uno spasimante, il bello che non balla Gaston, che le escogita tutte per farla cadere tra le sue braccia ma senza risultati. Un giorno il padre di Belle si reca in viaggio e, durante il percorso, viene assalito dai lupi e trova rifugio presso un sinistro castello. Il castello altro non è che la magione di un principe che, per un sortilegio di una maga, è stato trasformato in una bestia e tutta la sua corte in oggetti di uso comune. Solo il vero amore riuscirà ad interrompere l’incantesimo ma prima che alla rosa, donatagli dalle maga, cada l’ultimo petalo. Il padre di Belle viene imprigionato dalla Bestia.  Nel tentativo di salvare il padre, Belle arriva al castello e fa il suo incontro con la Bestia. Dopo le prime schermaglie e diffidenze scopriranno che non tutto è ciò che sembra e che dentro le sembianze di una bestia si nasconde un ragazzo dal cuore puro. Nel frattempo nel villaggio si sparge la voce che Belle è prigioniera della Bestia e Gaston organizza una spedizione per uccidere il mostro e salvare la sua Belle. Riuscirà Belle a salvare la Bestia dalla furia di Gaston? Riuscirà il suo amore a rompere l’incantesimo?”

 

Recensione film Disney La Bella e La Bestia

Questa la storia del film la Bella e la Bestia che, per la ricchezza dei costumi, delle scenografia e delle musiche, ricorda i colossal musicali della Hollywood degli anni d’oro. Il numero musicale di “Stia con noi” merita da solo tutto il film per la bellezza della danza degli oggetti più disparati e dalle coreografie che da essi prendono vita.

E’ un film davvero per tutta la famiglia. I più piccoli verranno rapiti dalla bellezza dei costumi (chi di noi, da piccola, non ha sognato il vestito giallo di Belle?) e degli effetti speciali. I più grandi si delizieranno delle molteplici citazioni letterarie e cinematografiche. Il film inizia con Belle con la testa china su “Romeo e Giulietta”, Belle e la Bestia scoprono di provare affetto reciproco leggendo di Ginevra e Lancillotto (“galeotto fu il libro e chi lo scrisse” per citare Dante e la sua “Divina Commedia”).

Per quanto riguarda le citazioni cinematografiche, gli amanti di cinema, come me, si divertiranno a trovare rimandi a “Il mago di Oz”(Il villaggio di Belle), “Frankenstein” (la rivolta del villaggio contro la Bestia), “Edward mani di forbice” (il castello della Bestia sembra uscito dalla mente di Tim Burton) per non parlare degli attori che compongono il cast stellare la cui indentità verrà svelata solo alla fine del film.

recensione film disney la bella e la bestia tripudio di colori e musica

Superbo il cast di La Bella e La Bestia – il film

Vi sfido fin da ora a capire qual è il personaggio che interpretano Ewan Mc Gregor, Stanley Tucci e Emma Thompson!

Emma Watson è incantevole nei panni di Belle e non si poteva scegliere attrice migliore per dare vita un personaggio così amato dalle bambine. Belle non è una principessa ma una ragazza comune considerata da tutti un pò stramba perchè non vuole le stesse cose che vogliono le altre ragazze. Ama leggere ed andare al di là delle apparenze ed è per questo che riesce a scorgere la bellezza laddove tutti gli altri vedono solo un mostro. Il film insegna a tutti che non bastano forza e bellezza fisica per fare breccia nel cuore degli altri ma ci vogliono gentilezza e bontà d’animo e che l’amore esiste per tutti, basta solo cercarlo dietro l’apparenza delle cose.

Insomma la Bella e la bestia è un film per tutta la famiglia che vi affascinerà per la sontuosità dei numeri di danza, per le canzoni, per la scenografia e per i costumi. Se state ancora decidendo cosa fare nel weekend vi consiglio di mettere questo film nella vostra “to do list”!

la bella e la bestia film disney

Felpa della linea The Beauty and The Beast di Zuiki e Rosa Lego

 

Simona

 

 

No Comments

Leave a Reply