Beauty Recensioni & Haul

Prodotti beauty da viaggio, smart e in formato travel

12 giugno 2017
prodotti beauty da viaggio

Prodotti beauty da viaggio, ovvero quei prodotti in formato travel da portare fuori casa senza riempire eccessivamente il nostro beauty case, spesso più pesante della valigia degli indumenti. Considerando il mio passato da hostess, di passeggeri che svuotano le valigie per il peso eccessivo, ne ho visti fin troppi, per questo quando viaggio cerco di ottimizzare il mio bagaglio con quello che effettivamente utilizzerò. E tra shampoo, spazzole, creme, detergenti, il rischio di portare più prodotti rispetto a quelli che utilizzeremo davvero è alto!

Ecco quindi quali prodotti beauty da viaggio portare per un beauty case “smart”

Spesso con la mia famiglia organizziamo dei weekend fuori porta e, uno dei miei maggiori incubi è l’organizzazione dei prodotti per struccare il viso. Finalmente ho trovato il mio Kit da viaggio preferito grazie al set Skin&Co Truffle Therapy, con estratti di tartufo contenente 1 olio viso ultrapuro, 1 concentrato occhi, una crema, 1 toner idratante ed una deliziosa pochette fiorata. Infuso con estratto di puro Tartufo, rende la pelle più idratata, contribuendo a restituirle il suo equilibrio, riducendo linee sottili e rughe. Prodotti di altissima qualità per evitare le dannose salviette struccanti in viaggio e troppi prodotti full size per il viso.

prodotti beauty da viaggio skin & co

Maybelline Master Camo

In estate, grazie all’abbronzatura, non occorre chissà quale base trucco, ma nel caso di una serata speciale, il mio consiglio è la palettina di correttori della Maybelline, perfetta per nascondere le occhiaie, le imperfezioni e per illuminare alcune zone del viso.

In valigia vige la regola “uno di tutto” anche per i prodotti beauty

Scegliere i prodotti beauty da viaggio può essere difficile: “Quale rossetto portare?”, “Quali ombretti utilizzerò?”. La regola è appunto uno di tutto quindi: 1 rossetto rosso, 1 nude ed un gloss per evidenziare le labbra.

Per gli occhi scegliete invece una palette (avete visto l’ultima della Naked, Heat? Meravigliosa!) che abbia colori chiari per la base e qualche colore più acceso per la sera.

Pochette trasparente

La mia borsa è un tripudio di pochette: quella per le chiavi, quella per il nécessaire e quella beauty trasparente, perfetta per evitare di rovistare per ora alla ricerca della matita o del rossetto. Ottima per rifarsi il trucco in maniera veloce durante il viaggio, in aereo o in macchina.

Cushion blush

Ovvero i blush liquidi, dotati di spugnetta, che non comportano l’uso del pennello per sfumare, come il cushion blusher di Artdeco. Li trovo comodissimi soprattutto in viaggio proprio perché evitano di portare dietro un intero kit di pennelli per il trucco. Bellissime anche le tint Benefit che si possono utilizzare sia come blush che come rossetto.  Per i pennelli da utilizzare in viaggio, consiglio un comodissimo pennello ovale (per sfumare perfettamente la base), un pennello piatto per stendere l’ombretto su tutta la palpebra ed uno per sfumare come il mio insostituibile 217 della Mac Cosmetics.

Non dimenticate il Kit di “emergenza” mani e sopracciglia (in questo caso consiglio uno di quei kit che potete trovare anche da tiger ed il duo eyebrow specifico (ottimi quelli della Essence, scriventi ed economici!)

 

 

 

 

 

 

 

 

Comments

comments

6 Comments

  • Reply Veronica 12 giugno 2017 at 17:23

    Molto utile questo post! Dovrei imparare di più su queste cose, purtroppo viaggiando quasi sempre con lo zaino I prodotti per la cura di corpo e capelli sono quelli su cui punto per ridurre il peso.. risultato: torno sempre in condizioni pietose 😂

  • Reply Daniela 13 giugno 2017 at 8:54

    Avevo visto il kit di skin&co su qvc, mi sembrava ottimo in effetti. Io quando devo partire vado nel panico per i miei prodotti beauty. Porterei tutto ma finirei con l’avere un beauty più grande della valigia, come dicevi tu! Ho conservato dei contenitori piccini cosi faccio il travaso e porto solo la quantità che serve.

  • Reply Lucialesley 13 giugno 2017 at 8:59

    Mi piace l’idea di usare le pochette in borsa per ogni cosa, così da evitare di rivoltare la borsa ogni volta che cerco le chiavi o il burro cacao! Credo che questa idea te la ruberó 😉!!

  • Reply Gaia 13 giugno 2017 at 9:21

    Ottimi consigli!

    Io con il blush della Benefit in viaggio mi trovo benissimo! Lo uso anche come rossetto!

  • Reply Pronte che si viaggia 13 giugno 2017 at 9:24

    Ho pochi prodotti per il make up ma sinceri, e nonostante questo quando devo partire in aereo con il solo bagaglio a mano diventa una tragedia! Grazie per i consigli, e vai di pochette 🙂

  • Reply Lorena Lombardi 13 giugno 2017 at 11:31

    Complimenti per l’articolo. Terrò tutto ben a mente per i miei prossimi viaggi. Il mio beauty è sempre un gran disastro!!! =)

  • Leave a Reply