Lifestyle Paris, Mon Amour

Paris mon amour. Bonjour Tristesse

15 novembre 2015
pray-for-paris

Come sapete una rubrica del mio blog è interamente dedicata a Parigi ed è curata da una delle mie più care amiche che non è di Parigi ma che conosce la Ville Lumière come le sue tasche e che lì ha alcuni dei suoi cari. Oggi mi ha chiesto di pubblicare queste parole, probabilmente scritte di getto con la rabbia nel cuore. A’ toi chérie….

Bonjour tristesse

Gli attentati che hanno nuovamente colpito il cuore di Parigi mi lasciano l’amaro in bocca, la rabbia nello stomaco e le lacrime agli occhi. Non ci sono parole per descrivere una tale barbaria né tantomeno giustificazioni per la notte di orrore e sangue trascorsa venerdì. Non voglio entrare nei particolari né fare polemica ma era doveroso scrivere qualche riga, non potevo tacere di fronte all’ultimo assurdo e bestiale massacro di tante persone innocenti e indifese.

Indipendentemente dalle decisioni politiche, dall’analisi dei fatti e dalla ricerca delle responsabilità, tutte considerazioni che lascio a chi di competenza e a persone più esperte di me, sento semplicemente di rivolgere il mio pensiero a tutte le vittime e ai loro familiari, a tutti i feriti e a tutte le persone che, in questo momento, stanno lottando per la vita.

La Vita. Sì. Quel dono prezioso che nessuno ha il diritto di compromettere.

Oggi Parigi piange e piango anche io insieme a Lei.

Un sincero pensiero di Solidarietà ai miei connazionali.

“L’Oscurità non scaccia l’oscurità: solo la Luce può farlo. L’Odio non scaccia l’odio: solo

l’Amore può farlo” – Martin Luther King

Paris, mon amour…

Stéphanie

parigi

No Comments

Leave a Reply