Beauty bambini Mamma & Bimbi

Le merende al latte MIO, i prodotti ideali per la crescita del tuo bambino

26 novembre 2016
merende-al-latte-mio-fumetto

Quando si tratta di merenda sto sempre attenta a quello che scelgo per mio figlio. Cerco sempre di comprare merendine che siano sane e geniune e indicate per dei bimbi piccoli come Samuele. 
MIO per me è sempre una garanzia, la vasta gamma dei prodotti, ma soprattutto la genuinità e la freschezza degli ingredienti delle Merende al Latte MIO, sono i motivi principali per i quali sono le merendine preferite di mio figlio. 

Le merende al latte Mio hanno una vasta possibilità di scelta a seconda dei gusti del tuo bambino

Oltre ad essere alimenti gustosi, grazie alla possibilità di scelta tra tantissimi gusti, divisi in “base frutta” 100gx4 (pera, banana, albicocca, fragola), frutta 6x60g (Fragola/Lampone ; Banana/Pesca), “golosi” (con vaniglia, cacao, biscotto, cereali, caramel) e “supergolosi” con le “Junior Dessert” (biscotto/cacao; vaniglia/cacao); MIO ha i prodotti ideali per la crescita del bambino, grazie all’attenta selezione delle materie prime, agli ingredienti specifici per i fabbisogni nutrizionali di questa fascia d’eta e a un gusto che piace. 

merende-al-latte-biscotto-mio

Latte, calcio e magnesio, i principali ingredienti delle merende al latte Mio

Le Merende al Latte MIO sono realizzate con l’80% di latte, sono arricchite con calcio e magnesio, minerali importanti per l’infanzia che, nell’ambito di una dieta varia ed equilibrata, contribuiscono al rafforzamento delle ossa, oltre che contenere il giusto apporto di proteine. Sono prodotti “shelf stable”, non necessitano cioè di essere conservate in frigorifero (ma non hanno conservanti, come per legge) e hanno una ricetta studiata per un apporto nutrizionale bilanciato.

Mio rappresenta per me un marchio affidabile e fin dai primi mesi l’ho scelto per le pappine di Samuele. Poi chi non ricorda, nella sua infanzia, le merendine MIO?

Qui i prodotti che preferisco per la cura della pelle del mio bambino. Clicca sul link per leggere l’articolo!

Mi puoi leggere anche su Wegirls e Glamour.it!

 

Buzzoole

Comments

comments

No Comments

Leave a Reply