Beauty Cura della Pelle

Ma come mi strucco?!

23 luglio 2012
Chi l’ha detto che in estate si deve per forza rinunciare al trucco? Io faccio parte della categoria di donne che anche in estate non abbandona il trucco, specie se si tratta di un filo di mascara, di matita nera rigorosamente waterproof e di una spolverata di terra abbronzante.
E se truccarsi è bello, struccarsi risulta spesso noioso… alzi la mano chi non è mai andato a letto senza rimuovere il trucco, sentendosi ahimè in colpa la mattina successiva.
La fase del démaquillage è invece una sana abitudine che andrebbe rispettata quotidianamente per rigenerare i pori della pelle ostruiti dal trucco, per un colorito sano ed una pelle idratata.
Ma come mi strucco???
In commercio vari detergenti liquidi, in mousse, in crema, lozioni 2 in 1 che fungono sia da struccante che da tonificante (come le acque micellari) o in gel. 
Non mancano di certo le versioni low cost di struccanti viso ed occhi che non hanno nulla da invidiare a quelli molto più costosi e conosciuti.
Come lo struccante bifasico Fior di Magnolia, acquistato in un discount a poco più di 1€ nella versione waterproof (vedi sopra) e  del quale mi sono subito innamorata.
Oltre ad essere privo di sapone, che lo rende molto delicato e adatto anche ad occhi sensibili, ha un’ inci di tutto rispetto che contiene estratti di fiordaliso, dalle proprietà addolcenti e decongestionanti; ed estratti di hamamelis dalle proprietà purificanti. Strucca divinamente senza lasciare tracce di trucco e seppur leggermente olioso, non risulta fastidioso. 
La mousse struccante viso Divina di Sephora, al solo costo di 9,90€. Struccante tutto in uno, dalla texture schiumosa, senza sapone e parabeni. La consiglio per chi vuole struccarsi velocemente con un solo gesto e  per chi ha una pelle sensibile. Non irrita e lascia la pelle perfettamente idratata. I suoi 150ml bastano per parecchie applicazioni ed in più evita l’utilizzo di dischetti di cotone. Basta applicare un noce di schiuma, massaggiare il viso e risciacquare con acqua fredda.  
Per tonificare, un ottima soluzione a “basso costo” è sicuramente l’Acqua di rose di Roberts. Tanti pareri discordanti al riguardo, ma io la trovo perfetta per tonificare la pelle e per profumarla di rose. Non si tratta di un prodotto ecobio ma ha un ottimo impatto sulla mia pelle e per questo mi sento di consigliarla soprattutto a chi ha tendenzialmente una pelle normale/mista. Rende la pelle compatta e ravviva il colorito. Se messa in frigo, poi, dona un’immediata sensazione di freschezza e rigenera pelle e… olfatto! Costa solo 2,50€. 

Comments

comments

3 Comments

  • Reply Valentina Madonia 24 luglio 2012 at 1:08

    Fior di magnolia ce l’ho anche io è ottimo! Struccarsi è un toccasana per la pelle, non riuscirei mai ad addormentarmi con mascara, matita, fondotinta ancora sul viso o.O
    Nel mio blog c’è un nuovo giveaway, vieni a dare un’occhiata!!! 🙂
    http://fashionforpassionvale.blogspot.it/

  • Reply Gramigna - Consigli Di Make Up 24 luglio 2012 at 10:28

    la mousse struccante sephora m’ispira tantissimo ma quello fior di magnolia lo odio come tutti i bifasici! Però adoro l’acqua micellare..

  • Leave a Reply