Look da Star Moda

Look da oscar parte II

29 febbraio 2012

Ciao Misses.

Visto il successo ottenuto riprendiamo la nostra personale classifica dei look in&out che le celebrities di Hollywood hanno sfoggiato durante la notte degli oscar e nei vari party che si sono succeduti subito dopo, per quel che riguarda trucco e parrucco!
Voto 10 a Gwyneth Paltrow in total white by Tom Ford. Sara perche’ ho sempre adorato questo artista della moda e del cinema ma trovo raffinatissimo l’abito fasciante indossato da Gwynteh che risalta la sua bellezza molto eterea, Out invece il trucco, troppo smorto per l’incarnato dell’attrice. Io avrei osato di più.

Altra star in bianco e’ Cameron Diaz con un abito Gucci premier. L’abito a sirena, a mio avviso, non dona molto nemmeno all’ex modella ma cio che stona di piu’ e’ il viso dell’attrice ormai irriconoscibile per via di troppo botox. Out per me!
Rimandata a settembre la bellissima protagonista, nonchè candidata all’oscar come attrice protagonista, di “the tree of life” Jessica Chastain. Bellissima l’acconciatura ed il trucco eterei come l’attrice a cui non dona però il look grintoso dell’abito di McQueen!
E tocca al premio Oscar Meryl Streep per l’interpretazione di Margareth Tatcher nel fim “The iron lady”. La tre volte premio oscar è sicuramente una delle più brave attrici di hollywood di sempre ma non si puo’ dire che sia la meglio vestita. Il vestito Lanvin troppo dorato e troppo lucido sembra l’involucro di un ferrore rocher.
Abito decisamente out. Ok invece il taglio di capelli e il make up che sembra ringiovanirla.
Bellissima in Tadashi Shoj il premio Oscar, come attrice non protagonista per “The help”, Oxctavia Specer. Il vestito fascia il corpo nelle zone giuste e cade morbido sulle sinuose curve dell’attrice. Azzeccatissino anche lo chignon alto e gli orecchini chandelier.
Perfettamente abbinato al colore dei capelli l’abito Armani Privè indossato da Ellie Kemper completato dalla clutch Ferragamo. Decisamente In. La frangia, un pò meno!!
Può gioire anche l’italia con il premio oscar, per i costumi di Hugo Cabret, Francesca Lo schiavo che sfoggia una creazione dell’atelier Fausto Sarli.
In la mise, decisamente out il viso deturpato dal botox.

Assolutamente azzeccato il look di un’altra grande protagonista degli Accademy: Glenn Close in lizza per il premio come miglior attrice, contro Meryl Streep, ha perso la statuetta ma sicuamente vince la gara contro la sua rivale sul red carpet. L’abito Zac Posen si adatta benissimo alla personalita’ eccentrica e determinata dell’attrice.
Look anni ’30 per Kate Capshaw firmato Roberto Cavalli. Decisamente in visto che a fare incetta di statuette sono stati due film ambientati proprio negli anni ’20/’30. Acconciatura e make up molto naturali, la semplicità paga sempre.
Elie Saab veste, invece, la bellissima protagonista di “The artist” Berenice Bejo. Lo stilista libanese fa abiti che fanno sognare. Niente di piu’ adatto alla notte che celebra la “fabbrica dei sogni” che e’ il cinema. Look decisamente In.
Assolutamente out il look della principessa monegasca Charlene di Monaco a cui il vestito Akris non dona affatto. troppo bianco, troppo accollato troppo tonaca. Pauperistico assolutamente non adatto all’occasione. Out out!
Bellissima Penelope Ann Miller in Badgley Mishka. Bello tutto: il vestito rosa cipria fasciante e scintillante, l’acconciatura bon ton e lo smalto scuro su mani e piedi. Decisamente In
Ma ancora una volta, per me, il piu’ chic di tutti, l’attore che piu’ ha affascinato il mondo alla notte degli oscar è decisamente lui: Uggie. Il cane attore ( e non l’attore cane) di “The artist” che sfoggia con nochalance da star consumata, il collare di Chopard!! A lui va la mia personalissima statuetta per il look piu’ glam.

A presto con altri articoli di look ispirati agli oscar ed ai film che vi hanno trionfato.

Comments

comments

2 Comments

  • Reply Lamia 29 febbraio 2012 at 17:30

    L’abito di Gwyneth è proprio bellissimo, è piaciuto moltissimo anche a me!!
    Invece Meryl Streep secondo me non sta malaccio. Insomma, è vero è un abito esageratamente dorato, ma del resto con tre oscar è praticamente una regina del cinema, quindi secondo me ci può anche stare il dorato..non mi piace granchè il taglio però, sembra sia avvolta davvero nella carta di un cioccolatino! Avrei lasciato l’oro ma con un vestito migliore

    • Reply MissAndMakeup 1 marzo 2012 at 14:03

      si bello l’abito…Meryl è sempre fantastica…ma quell’abito non ci è piaciuto proprio!!! 😉

    Leave a Reply