Lifestyle Paris, Mon Amour

Il ponte Alexandre III, uno dei ponti più belli di Parigi

23 settembre 2016
pont-alexandreIII-parigi

Oggi vi farò scoprire uno dei Ponti più belli di Parigi, anzi il più bello secondo me.

Costruito per celebrare l’alleanza franco-russa tra lo zar Alessandro III di Russia e il Presidente francese Marie François Sadi Carnot , il Ponte Alexandre III è un monumento grandioso sotto tutti i punti di vista. Si trova sul fiume Senna e collega il Grand Palais e il Petit Palais all’Hôtel des Invalides. 

ponte-alexandre-III-parigi

pont-alexandreIII

Il ponte Alexandre III

È in stile Art Nouveau ed è riccamente decorato da sculture allegoriche sovrastate da cavalli dorati ed è il più ricco di decorazioni di tutta Parigi e forse il più bello di tutti i ponti della Senna. Alle quattro estremità della struttura si elevano quattro piloni decorativi con rappresentazioni della Francia medievale, di quella rinascimentale, di quella del re Sole e infine di quella contemporanea. Il Pont Alexandre III, dichiarato monumento storico nel 1975, presenta un’unica arcata lunga 107 metri ed in linea sulla riva sinistra con les Invalides, sulla riva destra con l’avenue Winston Churchill, che porta direttamente agli Champs-Elysées. Si trova tra il 7° e l’8° arrondissement di Parigi. Ci si arriva con l’autobus (63, 83) oppure con la metro scendendo alla fermata Invalides oppure Champs-Elysées-Clémenceau.

Come e quando visitarlo

Consiglio di vederlo non solo attraversandolo, ma anche passandoci sotto grazie ai batelli che organizzano delle mini-crociere sulla Senna, sia diurne che notturne, i famosi Bateaux Mouches

Inoltre il Ponte offre una vista imperdibile della Tour Eiffel, da vedere di giorno e ma sopratutto di notte per le sue illuminazioni. 

Bisou, Stéphanie

Se ti è piaciuto questo articolo, forse potrebbe interessarti anche l’articolo su Parigi e l’Opera Garnier 

No Comments

Leave a Reply