Beauty Cura dei Capelli

hair care… capelli sani

1 luglio 2011
Partendo dal presupposto che solitamente in estate i miei capelli sono orripilanti, provo una profonda invidia per chi, anche nonostante il sole, il caldo, il mare ecc ecc. abbia i capelli sempre perfetti ed in splendida forma!!! Sfido chiunque a mantenere i capelli al proprio posto al mare…soprattutto per chi ha i capelli mossi come me! In ogni caso grazie ad alcuni prodotti che utilizzo i miei capelli ritornano quasi alla normalità e non si tratta di quei costosissimi prodotti spesso in vendita presso i nostri parrucchieri nè tantomeno di quelli più blasonati. Il miracoloso olio di semi di lino puro al 100% della linea I provenzali ad esempio! L’ho pagato circa 6.90 euro e devo dire che è un ristrutturante ideale specie per chi ha i capelli secchi come me. Contiene vitamina F, betacarotene e Omega3. Ridona lucentezza ai miei capelli e può essere anche utilizzato come  impacco antiforfora. Io lo utilizzo 1 o 2 volte a settimana come impacco ristrutturante prima dello shampoo; ne spruzzo qualche goccia sui capelli umidi e lo lascio in posa mezzora. Ha un ottimo profumo; é 100% naturale e biodegradabile e non contiene coloranti. Ottimi shampoo che ho da poco riscoperto sono quelli della Ultra dolce Garnier; hanno solo ingredienti vegetali e vi è una vasta gamma di prodotti da poter scegliere; ultimamente ho utilizzato lo shampoo all’estratto di camomilla e miele, ingredienti noti per le loro proprietà schiarenti e nutritive. Non appesantisce affatto i capelli e rimane un profumo incantevole(vorrei provare anche quello all’estratto di mango e fiori di Tiarè). Per quanto riguarda il balsamo utilizzo un prodotto reperibilissimo e davvero di basso costo ma non affatto di bassa qualità…anzi… non ha nulla da invidiare ai prodotti più prestigiosi con prezzi stratosferici. Parlo del balsamo al cocco Splend’or!!!Ingredienti naturali.. profumo al cocco irresistibile e delicato e contiene l’olio di cocco noto per le sue proprietà nutritive… costo??? soltanto 1 euro (o giù di lì!). E vi assicuro che districa i capelli in modo perfetto!  Una volta a settimana mi ritaglio inoltre un pò di tempo per fare una maschera ai capelli. I “rimedi della nonna” poi, sono sempre i migliori ecco infatti un esempio di maschera per capelli naturale fai-da-te: 
5 cucchiai di miele e 3 di olio d’oliva, da ridurre a 2 se i vostri capelli non sono troppo secchi.
Mescolate insieme i due ingredienti fino ad ottenere una pappetta abbastanza omogenea e poi distribuite accuratamente sui capelli, insistendo sulle lunghezze. Coprite i capelli con una cuffietta o uno strato di pellicola per alimenti, per favorire la penetrazione dell’impacco e lasciate in posa per 30 minuti. Poi lavate come di consueto.
Alcuni consigli: dopo i bagni in piscina o al mare cercate di sciacquare subito i capelli con acqua dolce(solo con acqua..fare lo shampoo ogni giorno causerà una riduzione della produzione di sebo che protegge i capelli!).. il sale o il cloro tendono a rovinare le punte e a seccarle. Ci terrei inoltre a sfatare la leggenda metropolitana riguardante il fatto che le doppie punte bloccano la crescita dei capelli. Non è così!!! I capelli crescono dal follicolo e le doppie punte non influenzano la crescita, semmai ne indeboliscono la struttura e rendono i capelli più fragili ed esteticamente meno belli… ( riducendo anche la durata della piega fatta anche dal miglior parrucchiere!)…quindi si tagliare i capelli fa bene ma solo per rinvigorirli e dargli un aspetto più sano; non per velocizzare la loro ricrescita! 
.
   

Comments

comments

No Comments

Leave a Reply