Mamma & Bimbi Storie di mamma

Cinque film di Natale per bambini

7 dicembre 2015
film-di-natale-preferiti

E’ appena cominciato il mese più magico dell’anno, un mese nel quale le nostre case si dipingono dei colori delle feste e dalle finestre è possibile scorgere gli abeti illuminati a festa. Stiamo parlando del Natale, il periodo festivo amato da tutti, credenti e non, ma soprattutto dai più piccoli che amano far festa e godono, proprio in questo mese, di tantissimi giorni di vacanza da passare con tutta la famiglia.

Consiglio di Missandmakeup è quello di approfittare di questo periodo per fare delle lunghe passeggiate e dedicare il tempo a giocare con i nostri pargoletti coinvolgendoli nell’allestire la casa con gli addobbi, nel preparare biscotti e dolcetti e tutto quanto possa stimolare la loro fantasia e creatività.

Dopo averli coinvolti in mille e mille giochi è piacevole, durante i pomeriggi invernali, acccocolarsi con loro sul divano, magari con un bel plaid sulle gambe e il riverbero delle luci natalizie, guardare qualche film in tv in tema con le feste ed adatti a tutta la famiglia.

Ecco dunque  i Cinque film di Natale per bambini che vi consiglio di guardare attrezzati di plaid, cioccolata calda e tante coccole.

Film di Natale per bambini

Mamma ho perso l’aereo

 

mamma-ho-perso-l'aereo

Ormai diventato un “classico”, Mamma ho perso l’aereo, film del 1990, divertirà sicuramente tutta la famiglia. Protagonista il piccolo Kevin McCallister che, per una dimenticanza dei genitori in preda ad una crisi di nervi, durante la partenza per le feste natalizie, viene dimenticato a casa (e che casa aggiungerei!!!!). Kevin (interpretato dal giovane Macaulay Culkin)  non si perde d’animo ed anzi si diverte come un matto non dovendo più rispettare le regole imposte dai genitori: mangia cibo spazzatura, salta sui letti, dorme sul divano… Insomma tutto quello che sogna di fare qualsiasi bambino. Se la dovrà, però, vedere con due scassinatori imperterriti quanto maldestri che tentano di rubare in casa non appena si accorgono che il bambino è solo. Inventando diversi stratagemmi e trappole Kevin sventerà la rapina facendo arrestate i due banditi subito prima del rientro dei genitori.

Nightmare before Christmas

 

nightmare-before-Christmas

 

Lo devo confessare: Io adoro Tim Burton e tutti i film da lui diretti, ma, se dovessi scegliere uno dei suoi film adatto alle festività natalizie, non potrei scegliere che questo. Film d’animazione in stop motion, cioè usando dei pupazzi mossi a mano dagli animatori di fotogramma in fotogramma,  ideato da Tim Burton e diretto da Henry Selick, questo film del 1993, narra la storia del re di Halloween, Jack Skeletron, che affascinato dal Natale, cerca di introdurre nel suo mondo di zucche e scheletri questa festività. Non ottenendo successo non gli rimarrà altro da fare che rapire Babbo Natale e sostituirsi a lui. I regali che porta ai bimbi di tutto il mondo sono però dei regali “mostruosi” che i bimbi non gradiscono molto e ciò genera il panico tra la popolazione tanto da far cancellare il Natale. Jack allora capirà che il suo ruolo è quello di re delle zucche, libererà Babbo Natale che rimedierà ai pasticci fatti da Jack  riportando pace ed armonia sia nel mondo reale che nel mondo di Halloween.

 

Miracolo nella 34° strada

 

miracolo-34-strada

 

Film del 1994  diretto da Les Mayfield. Protagonista il signor Kris Kringle che viene assunto in un grande magazzino per impersonare Babbo Natale vista la sua grande somiglianza con il “nonnino” barbuto che porta i regali a tutti i bimbi del mondo. Kris si immedesima talmente tanto da convincersi di esserlo veramente. Tutto i bambini credono che lui sia il vero Babbo Natale tranne la piccola Susan che, disillusa, nonostante la tenera età, dalla vita, non crede nelle favole. Nonostante le sue perplessità anche la piccola Susan pian piano si affeziona a Kris tanto da rivelargli cosa realmente desidererebbe per Natale: un papà, una casa, un fratellino, insomma una famiglia. Svariate peripezie faranno si che, con l’aiuto di Kris, Susan realizzi davvero i suoi desideri.

 

Canto di Natale di Topolino

Canto-di-Natale-Topolino

 

Non può di certo mancare un film Disney nella lista dei film da vedere a Natale! Questo, in particolare, è un cortometraggio del 1983 con protagonista Topolino ed è tratto dal racconto di Charles Dickens “Canto di Natale” con Topolino nel ruolo di Bob Cratchit e Paperon de Paperoni nel ruolo di Scrooge. Nella vigilia di Natale , mentre tutti si apprestano a festeggiare con la famiglia, Scrooge pensa solo al denaro che ha e a come fare per guadagnarne di più mentre Bob Cratchit stanco e malpagato, contina a lavorare per lui. Bob chiede a Scrooge mezza giornata di permesso per poter festeggiare il Natale ma Scrooge gliela concederà dimezzandogli la paga giornaliera. Scrooge, allergico alle feste, passerà la vigilia da solo. Ma, durante la notte, verrà visitato da tre spiriti, lo spirito del natale passato, lo spirito del natale presente e lo spirito del natale futuro. Scrooge si renderà conto che la vita vissuta solo per accumulare denaro non ha senso e scoprirà il vero spirito del Natale.

Il Grinch

 

il Grinch

 

Film del 2000 diretto da Ron Howard ed interpretato da un irriconoscibile Jim Carrey. Il film racconta la storia del paese di Chinonso, racchiuso in un fiocco di neve, i cui abitanti sono da sempre indaffarati a comprare e spedire regali per le feste di Natale. Solo in questo sembra risiedere, per gli abitanti, il senso della festa, tranne che per la piccola Cindy Lou che ha il dubbio che la frenesia dei regali non basti a comprendere lo spirito del Natale. La bambina convince così il sindaco del paese ad invitare per le feste il Grich, un essere verde e bitorzoluto che vive in una discarica ed odia il Natale. Il Grinch dapprima riluttante accetta l’invito ma preso dall’impulso dell’odio ruba tutto: doni, addobi ed alberi. Tutti accusano la piccola Cindy di aver rovinato il Natale ma ben presto capiranno che il Natale non è fatto di doni ma dallo spirito d’amore verso il prossimo. Anche il Grinch, intenerito dalla presa di coscienza degli abitanti, scoprirà il vero significato del Natale, restituisce tutti i doni rubati e si unirà agli abitanti del paese per i festeggiamenti natalizi.

Voi avete un film di Natale per bambini preferito?

 

 

 

Simona Aiello

 

 

Comments

comments

9 Comments

  • Reply Desirèe 7 dicembre 2015 at 16:53

    Mamma ho perso l’aereo, Miracolo nella 34esima strada e Topolino sono sempre stati i miei preferiti!

    http://www.thefashionprincess.it

  • Reply Tatiana 7 dicembre 2015 at 17:58

    Amo accoccolarmi sul divano e guardare i film per Natale, Nightmare Before Christmas è il mio preferito!
    Kiss

    Tatiana, tatilovespearls.com

  • Reply alessandra 7 dicembre 2015 at 18:21

    adoro questi film, ma i miei due preferiti che non mi stancherò mai di vedere anche alla mia età è Mamma ho perso l’aereo e il canto di Natale
    Alessandra

  • Reply Chiara 8 dicembre 2015 at 12:44

    Tutti fantastici film tranne il Grinch che davvero non sopporto 😛 Ahahah

    Chiara | Vogue at Breakfast ♥

  • Reply Federica 8 dicembre 2015 at 20:53

    vanno visti tutti almeno una volta nella vita! 🙂

  • Reply claudia 8 dicembre 2015 at 21:33

    miracolo nella 34 esima strada è tra i miei film di natale preferiti =)

    claudia
    http://www.piccislove.com

  • Reply Antonella 8 dicembre 2015 at 21:58

    Secondo me io rientro ancora nella categoria bambini perché li devo rivedere almeno ognuno ogni natale!!

    Antonella, NELSLICIOUS

  • Reply lanciacoriandoli 8 dicembre 2015 at 23:31

    Amo il grinch!!

    Love&Studs

  • Reply mina masotina 11 dicembre 2015 at 11:06

    Li ho visti tutti ma ormai sono una tradizione, li rivedrei all’infinito! 😀

  • Leave a Reply