Beauty Cura dei Capelli

Cinque acconciature per capelli ricci

13 novembre 2015
capelli-ricci

Avete presente il detto: “Chi ha i capelli ricci li vorrebbe lisci” e viceversa? Bene, eccomi presente. Più volte ho infatti sottolineato come la mia chioma riccia sia spesso indomabile. Trovare però delle acconciature per capelli ricci non è impossibile, anzi. In rete,  trovate tantissimi video e foto tutorial in cui spiegano come sistemare e dare un certo stile  anche i capelli più “selvaggi”.

Ricci definiti

Intanto, un vantaggio dei capelli ricci è quello di avere dei boccoli naturali, quindi, se volete rendere più morbidi i vostri bei ricci, vi basterà definirli con un ferro conico. Non occorrerà nemmeno fissarli con della lacca o del gel, il vostro riccio rimarrà perfetto.

capelli-ricci

 

Il mezzo raccolto

E’ una delle acconciature che faccio spesso, soprattutto quando vado al lavoro e preferisco tenere i miei capelli in ordine. Basta avere delle forcine per fissare il ciuffo indietro ed avere un aspetto ordinato. Lo vedete  sfoggiare in foto dalla bella Eva Longoria.

eva-longoria-ricci

Di lato

E’ una delle acconciature preferite dalle star, anche durante il red carpet. Onde morbide o ricci portati di lato fissando la parte opposta con del gel o delle forcine per un look più ordinato e chic.

beyonce-ricci capelli-ricci-lato olivia-wild

Messy braid

Sapete quanto amo le trecce, le faccio spesso, soprattutto quando ho un po’ di tempo per dedicarmi a me stessa. Se volete rendere particolare il vostro look, dopo aver spazzolato bene i capelli, utilizzate un balsamo senza risciacquo per ammorbidirli e portate di lato la parte dei capelli che desiderate intrecciare lasciando qualche ciuffo sciolto per dare un look “messy” che tanto va di moda. In foto, la bella Carolina Crescentini. 

messy-braid

Chioma selvaggia

Se volete l’effetto della simpatica eroina di “The Brave – Ribelle” (più volte vi capiterà d’incontrarmi così), vi lascio qui un video tutorial delle mie hairstylist preferite. Per avere dei ricci definiti? Tanta idratazione (potete utilizzare dell’Olio di Jojoba o Olio di Argan), un gel per fissare i ricci che non sia troppo forte ed un’asciugatura naturale con diffusore. Consiglio: evitare di toccare troppo i capelli durante l’asciugatura, modellateli  solo quando sono quasi asciutti e a testa in giù, questo eviterà di stressare il capello e d’incresparlo.

1 Comment

  • Reply thechilicool 13 novembre 2015 at 22:28

    I ricci definiti, fantastici!
    Alessia

  • Leave a Reply