Kellogg's progetti

#ChangeForTheBetter, una community di donne sicure di se e solidali le une verso le altre.

15 ottobre 2013

La vita è fatta di rinunce, di scelte, di cambiamenti… Io da sei mesi a questa parte, ho vissuto qualcosa che non ha semplicemente cambiato la mia vita, l’ha praticamente sconvolta!!
In un senso tutto nuovo, in qualcosa di sicuramente più impegnativo ma tanto bello e profondo…Sono diventata mamma!
Una parola che racchiude in sé talmente tanti significati che scriverli tutti sarebbe impossibile.
Solo chi è già mamma può capire quel turbinio di sensazioni che ogni giorno si vivono accanto a questi pargoletti, tanto piccoli ma tanto esigenti, tanto pieni d’amore.
Diventare mamma significa cambiare, riconoscere che le tue giornate saranno piene d’impegni, di poco tempo per te stessa, di cambi, poppate, di sonno spezzato, di una piega veloce accompagnata magari da un taglio comodo e versatile, perché davvero hai poco tempo da passare davanti allo specchio (si ho tagliato i capelli nel classico taglio “mamma”, sappiatelo!).

Il mio look ed i miei status su facebook hanno preso inaspettatamente un aspetto del tutto nuovo : quello della mamma. Ogni pensiero ed ogni attimo sono rivolti esclusivamente al nuovo arrivato. La mia casa, una volta perfetta, è stata invasa da giochi e veri e propri “strumenti di distrazione”del pupo, per far sì che ogni  tanto, possa godermi di 10-15 minuti di relax.
Perché non è sempre tutto rosa e fiori, a volte la stanchezza prende il sopravvento ed i nonni o l’asilo, diventano l’unica via di “fuga”, anche se il pensiero è rivolto costantemente a “lui”.
Diventare mamma, però, non significa rinunciare ad essere donna, ed io #mammaballerina, ho di certo subito un cambiamento non facile, per chi, come me, è sempre stata abituata ad un fisico asciutto e ad una vita dinamica, che, per nove mesi e più, ho dovuto accantonare.
Un nuovo pupo e qualche chilo ancora da smaltire per ritrovare la mia forma perfetta ed essere di nuovo in sintonia col mio corpo.
Un piccolo obiettivo per i prossimi mesi? Riprendere la mia vecchia taglia e sentirmi di nuovo a mio agio, anche con un abito o una maglia un po’ più aderente.
Nelle prossime settimane, vi terrò aggiornati sui miei piccoli traguardi in modo tale che, anche se virtualmente, possiate essere il mio punto di riferimento. Kellogs special K mi supporterà in questa personale avventura (qui la pagina facebook). Cibo sano, ma soprattutto una nuova filosofia: creare una community di donne sicure di se e solidali le une verso le altre.
Qualche chilo in più non è certo un dramma, ma sono convinta che il segreto della felicità sia quello di stare bene con se stessi ed io voglio riprendere il controllo del mio corpo dopo la dolcissima esperienza della gravidanza che auguro di provare a tutte le care lettrici del mio blog.
Voi avete un obiettivo a media/lunga scadenza? Se si condividetelo qui con me lasciando un commento sotto il post o sulla pagina facebook e utilizzando l’hashtag #ChangeForTheBetter
Un abbraccio!

*articolo sponsorizzato

No Comments

Leave a Reply