Beauty Cura dei Capelli

Semplici acconciature estive, come difendersi dall’afa

30 giugno 2017
semplici acconciature estive

Ammettiamolo, amiamo tanto i nostri capelli e ce ne prendiamo cura, ma in questo periodo dell’anno, quando le temperature sfiorano i 40°, vorremo dare un taglio drastico al nostro hairstyle per poi rimpiangerlo un secondo dopo. In realtà, mie care amiche, i capelli corti sono difficili da gestire ma soprattutto impediscono di creare delle acconciature semplici ma indispensabili per l’estate, per difendersi dall’afa. 

Acconciature estive all’insegna della praticità

Definito look “messy” (o scappata di casa, è uguale), l’half top knot è l’acconciatura perfetta per tirare su i capelli ma lasciare al tempo stesso qualche ciocca sulle spalle, un look casual da sfoggiare durante le sere d’estate per evitare la classica coda di cavallo (che, se non lo sapete, è comunque ritornata di moda). Pettinate i capelli e poi prendete solo qualche ciocca ai due lati, unitele e formate un piccolo chignon da attorcigliare senza troppa precisione. Una facile acconciatura da rendere ancora più bella lasciando i capelli al naturale con l’effetto beach waves.

half top know acconciature estive

Boxer braids

Le abbiamo viste in “Miglior Dollar Baby” qualche anno fa, ma Instagram e i vari social network sono i luoghi per eccellenza in cui spopolano foto di trecce alla “boxer”, indossate da blogger e it girl. E’ una doppia treccia alla francese (con l’intreccio verso l’interno). Come realizzarla? Dividete i capelli in due parti facendo una riga in mezzo, formate due codine. Cominciate col formare una treccia da una parte partendo dall’attaccatura ed aggiungendo di volta in volta una ciocca di capelli come vedete in foto. Il risultato finale sarà carinissimo e al mare eviterete i capelli effetto “chioma di leone”. Altra bellissima acconciatura estiva, la treccia a spina di pesce (vedi in foto copertina)

acconciature facili per l'estate trecce

Acconciature estive: rendili particolari utilizzando un foulard

Quest’estate il foulard è uno degli accessori più cool ma soprattutto più versatile:  da intrecciare nelle borse di paglia, da legare in vita per impreziosire un vestito ma anche da utilizzare per raccogliere i capelli, per ricreare delle facili acconciature estive. Come? I modi per indossarlo sono diversi: attorcigliato su una semplice coda o su un maxi chignon, come turbante o da legare  all’interno della treccia o a fascia, con un piccolo nodo centrale per ricordare le bellissime “pin up”.

acconciature estive con foulard

Se state pensando invece di cambiare look e cercate un colore di capelli perfetto per l’estate, sappiate che direttamente da Londra arriva il trend del “peach blonde”, un biondo pesca, per l’appunto, che è un mix di rame, rosa, biondo e rosso, una nuance perfetta per la stagione più divertente dell’anno.

 

 

Comments

comments

No Comments

Leave a Reply